Il boom di Eurosport. Ma il top è la mobile app.

E’ uscita la notizia del boom di Eurosport che ha raggiunto nei giorni scorsi il record di quasi 4 milioni di visitatori (fonte PubblicitàItalia)

Io il sito di Eurosport l’avrò aperto sì e no un paio di volte, senza mai appassionarmi più di troppo al prodotto.  Mi sembra molto disordinato e poco leggibile. Meglio Gazzette e Tuttosport vari insomma.

Rispetto alla app invece nulla da dire: semplicemente fantastica. Da quando l’ho installata sul mio iPhone le notizie di sport le leggo solo lì. Veloce (davvero) nei caricamenti, logicamente ben organizzata e molto semplice nella navigazione, completa, aggiornata. E ovviamente del tutto free, sia quando si scarica che quando si consulta. Risultato: via mobile addio Gazzetta (che free non è) e Tuttosport. Se siete appassionati di sport, ve la consiglio vivamente. (Eurosport su App Store e su Android).

Screenshot Eurosport da App Store

La soddisfazione per la app mi ha portato di recente a tornare sul sito, nella speranza di vederlo magari in una nuova veste, in linea con la versione mobile. Invece niente, tutto come sempre.

Mah, che dire, il rapporto fra sito e mobile app di Eurosport mi sembra un po’ la storia del dottor jekyll e mister hyde. Nella notizia noto comunque un punto di consolazione: sommando al traffico web il contributo del traffico via mobile, Eurosport arriva a toccare i 5 milioni di visitatori.